Corso Buones Aires 20

20124 Milano

Italia

P.I. 11939950157

Iscrizione Albo n. 2000

 

tel. 02 76340089

cell. 3495104581

e-mail: studioparodontale@gmail.com

 

Conservativa

Pratichiamo un'odontoiatria conservativa di minima invasività, con la rimozione del solo tessuto cariato e la sua sostituzione con un materiale da restauro diretto (quando si restaura direttamente mediante materiali bio-compatibili chiamati Compositi-Ceramici (Otturazione)) o indiretto (quando la porzione dentale da restaurare viene effettuata in laboratorio, attraverso un impronta dell'elemento dentario, per poter riprodurre fedelmente la porzione della corona naturale del dente (Intarsio), che viene legato al tessuto sano.

Queste cure vengono sempre eseguite con l'utilizzo della Diga, per assicurarsi di lavorare in assenza di saliva e ottenere una sicura adesione tra la dente e materiali apportati.

Endodonzia

Devitalizzazione: si rende necessario devitalizzare un dente quando la polpa (il tessuto molle all’interno del dente detto comunemente nervo), si infiamma o si infetta.

L’infiammazione o l’infezione possono avere diverse cause quali: carie profonda, interventi dentistici ripetuti, dente scheggiato o rotto.

Se non si cura per tempo l’infiammazione o l’infezione della polpa (nervo), il dente può iniziare a far male e si può formare un ascesso.

Tra i sintomi a cui fare attenzione troviamo: dolore, sensibilità prolungata al caldo o al freddo, dolore quando si tocca il dente o si mastica, scolorimento del dente, gonfiore (a volte, però, non ci sono sintomi evidenti).


Ritrattamento canalare: si rende necessario ritrattare uno o più canali quando un dente devitalizzato si infiamma o si infetta; anche in questo caso il dente può iniziare a far male e si può formare un ascesso.