Corso Buones Aires 20

20124 Milano

Italia

P.I. 11939950157

Iscrizione Albo n. 2000

 

tel. 02 76340089

cell. 3495104581

e-mail: studioparodontale@gmail.com

 

Dott. Carla De Lorenzo

Igienista

 

L’igiene orale da parte del paziente è un pilastro fondamentale per la prevenzione e nel trattamento della Malattia Parodontale.
Infatti, senza una costante collaborazione del paziente, i trattamenti parodontali hanno ben poco successo e, soprattutto, i risultati ottenuti sono poco duraturi.
L’igienista, dopo aver valutato le condizioni del cavo orale, insegna al paziente le corrette procedure d’igiene orale, suggerendogli strumenti e tecniche appropriati allo scopo di migliorare le condizioni igieniche e di mantenere un cavo orale sano.

Dott. Michele Aspesi

Anestesista


Pratica la sedo-analgesia endovenosa, innovativa tecnica anestetica in grado di ridurre o abolire lo stato d’ansia diminuendo anche la memoria dell’evento facilitando l’esecuzione della procedura odontoiatrica.

Il paziente è leggermente addormentato, rimanendo nel contempo in grado di collaborare alla buona riuscita dell’intervento seguendo i consigli e le indicazione dell’odontoiatra; mediante tale tecnica lo stesso non percepisce, grazie anche all’associazione della tradizionale anestesia locale, né il dolore né il fastidio provocato dagli “attrezzi” del dentista.

La terapia ansiolitica viene associata ad un’efficace e congrua terapia antalgica precoce che, contenendo i processi infiammatori sul nascere, riduce il dolore post-operatorio e la conseguente necessità di assunzione di analgesici, pur rimanendo la soglia del dolore una prerogativa assolutamente individuale.

Gli obiettivi della metodica sono quelli di ridurre l’ansia e rendere meno fastidiosa la procedura odontoiatrica. La sedazione, agendo sulla sfera psicologica del paziente, oltre a migliorare la collaborazione dello stesso, offre maggiori garanzie di una più facile e accurata esecuzione dell’intervento.

La sedazione cosciente ha portato una vera e propria rivoluzione nell'ambito dell'anestesia e proprio grazie alle sue parziali proprietà ipnotiche, rende maggiormente tollerabile un intervento chirurgico importante (implantologia, innesto d'osso, rialzo del seno mascellare) e spesso di lunga durata.